La storia di Caino secondo Paola Capriolo COMMENTA  

La storia di Caino secondo Paola Capriolo COMMENTA  

Un ritorno quello di Paola Capriolo dopo 3 anni dalla pubblicazione del suo ultimo romanzo. Dal 15 febbraio la troviamo nuovamente in libreria con la sua ultima fatica ” Caino”, un thriller nel quale l’autrice scava ancora più profondamente nell’animo umano.

Da una parte l’apparente vita di una famiglia borghese : lui un uomo di successo esperto nelle arti oggi più redditizie ossia capire cosa vuole la gente e fare in modo che la gente voglia sempre qualcosa, sposato con un figlio piccolo; dall’altra Milagro, giovane sudamericana semianalfabeta che per vivere fa la collaboratrice domestica.

Questa ragazza sembra possedere una indecifrabile, ricchezza interiore, sembra essere il segreto della felicità. Il suo capo, un uomo affermato, un mattino, viene trovato impiccato nella mansarda che usa come studio.

E’ forse la tragica conclusione di una sopita storia erotica? O forse è la storia mistica di Caino, padrone della terra, che scopre di non poter competere agli occhi di Dio con il fratello meno fortunato.

L'articolo prosegue subito dopo

O ancora, la storia di un mondo inaridito dal benessere,  vittima del consumismo che vede vacillare la propria stima di sè confrontandosi con una verità più vicina al cuore delle cose.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*