La stupefacente cavalcata economica dei colossi tecnologici

iPhone

La stupefacente cavalcata economica dei colossi tecnologici

In momenti di crisi c’è qualcuno che avanza a testa alta mettendo in tasca cifre da capogiro. Aziende dotate di una liquidità che definiamo oceanica, da far rizzar le piume a Paperon de Paperoni. Parliamo di tre colossi tecnologici, Apple, Google e Microsoft. La somma delle liquidità raggiunge i 200 miliardi di dollari, con un trend che si preannuncia trionfale (forse trionfalistico). Secondo le stime della Piper la sola Apple raggiungerà 180 miliardi di liquidità entro il 2013, contando i 45 miliardi che spenderà in dividendi e per ricomprare le proprie azioni.

Buone notizie per gli investitori dunque, ma anche per gli aficionados della mela che vedranno moltiplicarsi gli Store.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche