La termoregolazione. - Notizie.it

La termoregolazione

Infanzia

La termoregolazione

nullAnche i neonati possiedono un meccanismo di termoregolazione che permette al loro corpo di adattarsi alle diverse temperature. Come abbiamo detto all’inizio, rispetto ad un adulto, il neonato soffre lievemente di più il freddo, perché l’organismo non è in grado di tenere a bada la temperatura e, inoltre, non possiede un sufficiente strato di grasso che gli consenta di conservare a lungo il calore del corpo. Man mano che cresce e aumenta di peso, il sistema di termoregolazione si perfeziona e già intorno ai tre mesi di vita ha la capacità di mantenere il calore e di consumare energia per riscaldarsi. Per verificare se il bimbo ha freddo impara a sentire il suo corpo, che deve essere sempre tiepido. Attenzione, non farti ingannare da manine e piedini, di solito piuttosto freddi, perché il calore e l’energia si concentrano negli organi interni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche