La testata di Zidane a Materazzi diventa una statua esposta a Parigi - Notizie.it

La testata di Zidane a Materazzi diventa una statua esposta a Parigi

Attualità

La testata di Zidane a Materazzi diventa una statua esposta a Parigi

«Pourqui? Pourquoi?» si chiedeva l’esterrefatto telecronista francese, davanti alle immagini di Zinedine Zidane che abbatteva Marco Materazzi con una testata. Mai avrebbe potuto immaginare che un gesto così infamante e deleterio per la nazionale transalpina sarebbe diventato il soggetto di una statua esposta a Parigi. Peraltro dal titolo abbastanza esplicativo: Coup de tete.

L’artista algerino Abdel Abdessemed, infatti, ha scolpito uno dei gesti più clamorosi dei Mondiali di calcio, un episodio che viene ricordato con gioia dai tifosi italiani, ma che sembra non essere troppo disprezzato neanche dai francesi. Per chi avesse la memoria brevissima, Zidane, durante la finale Italia-Francia del 2006, rifilò una testata in mondovisione al difensore Marco Materazzi, reo secondo il francese di avergli offeso madre e sorella. La reazione di Zidane a questa provocazione fu determinante per il match, perché costò l’espulsione al calciatore proprio quando i blues sembravano sul punto di sopraffare gli azzurri, che poi vinsero ai rigori.

L’artista, dunque, ha immortalato il gesto “tecnico” del numero 10 francese proprio nell’atto di stendere Materazzi a colpi di capoccia.

La statua di bronzo, alta 5 metri, è esposta al Centre Georges Pompidou di Parigi e farà parte di una mostra che si terrà dal 3 ottobre 2012 al 7 gennaio 2013.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche