La trama del film Benvenuti al sud COMMENTA  

La trama del film Benvenuti al sud COMMENTA  

Benvenuti al Sud è un adattamento italiano della commedia francese diretto da Luca Miniero.
Il Sud è afflitto da problemi economici, alcune causati localmente, altri provocati dall’imperialismo interno di interessi industriali e politici del nord. Il film ironizza praticamente che cosa accadrebbe se un uomo del Nord Italia dovesse vivere con gente del Sud, scoprendo numerosi tipici pregiudizi del nord.

Leggi anche: Valentina Lodovini: “Gli italiani sono i terroni d’Europa”

Alberto Colombo vede respingere la richiesta di trasferimento a Milano sostituito da un collega disabile. Finge di essere paralizzato poi tenta di ottenere l’ agognato trasferimento , e così soddisfa il desiderio della moglie Silvia. Ma il suo inganno viene scoperto goffamente, rivelato da lui stesso, quando ingenuamente si alza in piedi per salutare l’ispettore inviato a controllarlo. Alberto , per punizione , viene così trasferito alla sede dell’ufficio postale nel paese di Castellabate.( nel film la sua posizione è indicato come vicino a Napoli).
Dopo aver caricato gli estintori per auto, creme solari ad alta protezione, giubbotti antiproiettile, trappole per topi, Alberto raggiunge la nuova destinazione. Il viaggio sarà lungo , malinconico e inquietante , ad un ritmo costante così lento che esporrà al rischio di una multa per aver ostacolato il traffico , risparmiatagli solo per la misericordia del poliziotto che sapeva dove stava andando. Il viaggio termina a tarda notte , quando raggiunge il villaggio sulla collina, accolto da una pioggia battente . A Castellabate, grazie ai colleghi, Alberto finisce per apprezzare la bellezza e le abitudini della città, notando anche un basso tasso di criminalità.

Leggi anche: Top 10 Dvd più venduti della settimana

Nel frattempo, continua la realtà nascosta per Silvia, che sembra aperta al cambiamento e sbilanciata verso il sud : pensando di poter migliorare il loro rapporto, Alberto dice esattamente il contrario di quello che sta attraversando.

Un giorno, Silvia decide di fargli visita. Alla fine la verità verrà fuori , e sua moglie, scopre l’intera messa in scena, è furiosamente arrabbiata, minacciando la separazione.

L'articolo prosegue subito dopo

Alla fine del soggiorno nel Sud si rivelerà un’esperienza fantastica, sarà difficile per Alberto da dimenticare. Il film si conclude con la scena di Alberto, felice di tornare a casa, ma allo stesso tempo triste per dover lasciare la bella e tranquilla Castellabate.

Leggi anche

christmas-pudding
Guide

Come fare Christmas pudding: ricetta originale

In Inghilterra il Christmas pudding è un dolce tipico molto comune. Ecco la ricetta originale per realizzarne uno come la tradizione vuole. Gli Inglesi hanno l’abitudine di servire a tavola durante le festività natalizie un tipico dolce chiamato “Christmas pudding”, l’equivalente del nostro panettone, pandoro o torrone. Si tratta di una ricetta abbastanza semplice da realizzare, ma bisogna avere l’accortezza di lasciare la miscela di ingredienti in “riposo” per una notte, per dare la possibilità alla birra di amalgamarsi bene. Letteralmente “pudding” significa prugna, ma non vi è traccia di tale ingrediente nella ricetta tradizionale. Forse il termine “plum” si Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*