La trama del film I cento passi COMMENTA  

La trama del film I cento passi COMMENTA  

I cento passi è un film italiano diretto da Marco Tullio Giordana, uscito nel 2000. Il film ripercorre la vita di Peppino Impastato giovane siciliano comunista che si è opposto ed è stato assassinato dalla mafia nel 1978. Il film ha vinto quattro premi David di Donatello , tra cui miglior attore e un premio al Festival del Cinema di Venezia nel 2000.

Leggi anche: Silence: trailer del nuovo film di Martin Scorsese

” Cento” è il numero di passi da fare nel paese di Cinisi, per andare da casa di Impastato a quella del boss della mafia locale, Tano Badalamenti.

Leggi anche: I puffi 3 il film: i doppiatori del cartone

Peppino Impastato vive cercando di sfuggire il legame di suo padre, Luigi Impastato, con la mafia. Nonostante la sua vulnerabilità e la sua famiglia , Peppino non ha esitato ad attaccare don Tano e denunciarlo pubblicamente.

La morte violenta di suo zio ( un capo della mafia ), il suo incontro con il pittore comunista Stefano Venuti e le discussioni che ha con lui, la presentazione di suo padre e il resto della sua famiglia contro la mafia sono tutti punti che segnano l’infanzia di Peppino, e il resto della sua vita.

L'articolo prosegue subito dopo

Quando diventa troppo imbarazzante per la mafia, mentre suo padre, che è morto in uno strano incidente, Don Tano non puó piú proteggerlo e Peppino viene ucciso.

Leggi anche

christmas-pudding
Guide

Come fare Christmas pudding: ricetta originale

In Inghilterra il Christmas pudding è un dolce tipico molto comune. Ecco la ricetta originale per realizzarne uno come la tradizione vuole. Gli Inglesi hanno l’abitudine di servire a tavola durante le festività natalizie un tipico dolce chiamato “Christmas pudding”, l’equivalente del nostro panettone, pandoro o torrone. Si tratta di una ricetta abbastanza semplice da realizzare, ma bisogna avere l’accortezza di lasciare la miscela di ingredienti in “riposo” per una notte, per dare la possibilità alla birra di amalgamarsi bene. Letteralmente “pudding” significa prugna, ma non vi è traccia di tale ingrediente nella ricetta tradizionale. Forse il termine “plum” si Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*