La trama del film Il grande Gatsby - Notizie.it
La trama del film Il grande Gatsby
Guide

La trama del film Il grande Gatsby

Nell’estate del 1922 , Nick Carraway si trasferisce dal Minnesota a New York per lavorare come agente di borsa. Nick affitta una casa a West Egg , un sobborgo di New York, a Long Island, la zona dei ” nuovi ricchi ” che hanno fatto la loro fortuna dopo aver costruito forti legami sociali . Nick è laureato a Yale e ha collegamenti a East Egg , una città dove vivono le persone che una volta erano potenti e ricche. Una notte Nick si spinge a East Egg a cena con sua cugina , Daisy e suo marito Tom Buchanan , un compagno di classe di Nick a Yale . Lì incontra Jordan Baker , una bella ma cinica golfista professionista. Jordan dice a Nick che Tom ha una relazione segreta con un’altra donna. Al ritorno a casa Nick vede il suo misterioso vicino di casa Jay Gatsby tendere le braccia verso il Long Island Sound. Nick guarda nell’acqua ma vede solo una luce verde lampeggiante alla fine di un molo sulla riva lontana.

Pochi giorni dopo ,Tom invita Nick a una festa a New York City . Lungo la strada, Tom fa salire in auto la sua amante , Myrtle Wilson , moglie di George Wilson , il proprietario di un negozio di auto nella zona industriale tra West Egg e New York chiamata Valle delle Ceneri.

Alla festa Myrtle si ubriaca e si prende gioco di Daisy. Tom la prende a pugni e le rompe il naso.

Nick ha l’occasione un sabato sera di frequentare una delle stravaganti feste di Gatsby. Anche Jordan partecipa alla festa e conosce per la prima volta Gatsby. Gatsby racconta privatamente a Jordan una storia che lei descrive come la storia più incredibile che abbia mai sentito. Dopo essere andato a pranzo con Gatsby e un suo partner di loschi affari di nome Meyer Wolfsheim , Nick incontra Jordan che gli racconta quell’incredibile storia. Gatsby aveva incontrato Daisy prima della prima guerra mondiale e se n’era perdutamente innamorato, aveva comprato la viilla a West Egg solo per esserle vicino. Su richiesta di Gatsby Nick organizza un incontro tra Gatsby e Daisy . I due presto riscoprono il loro amore .

Daisy invita Nick e Gatsby a pranzo da lei in compagnia di Tom e Jodan.

Durante il pranzo Tom capisce che Daisy e Gatsby hanno una relazione. Egli insiste affinchè tutti vadano a New York City . Non appena arrivano presso il Plaza Hotel però, Tom e Gatsby iniziano a parlare di Daisy . Gatsby dice a Tom che Daisy non l’ha mai amato ma è sempre stata innamorata solo e soltanto di lui. Daisy non sa cosa fare e ammette di amare entrambi. Tom allora le rivela che Gatsby ha fatto la sua fortuna contrabbandando alcol e altre cose illegali . Tom lascia Daisy e le dice di tornarsene a casa con Gatsby.

Tornando a casa Tom , Nick e Jordan si imbattono in un incidente : Myrtle è stata colpita e uccisa da un’auto . Tom si rende conto che deve essere stata l’auto di Gatsby a investirla e s’infuria per la sua guida e per non averla soccorsa. Nick però si reca da Gatsby quella sera e scopre che in realtà al volante c’era Daisy.

George Wilson sconvolto è convinto che il conducente della vettura che ha investito Myrtle era il suo amante . Nel pomeriggio Nick ha una sorta di premonizione e trova Gatsby colpo a morte nella sua piscina . Il cadavere di Wilson è a pochi metri di distanza . Nick organizza un funerale ma nessuna delle persone che erano presumibilmente amici di Gatsby si presenta.

Solo il padre di Gatsby e un altro uomo appaiono al funerale.

Nick e Jordan si lasciano. Nick si imbatte in Tom subito dopo e viene a sapere che Tom aveva detto a Wilson che Gatsby aveva investito Myrtle . Nick però preferisce non dire a Tom che in realtà era Daisy al volante . Disgustato da tutto quello che aveva visto Nick torna in Minnesota stufo della vita corrotta di Ney York.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*