La trama del film Il miglio verde COMMENTA  

La trama del film Il miglio verde COMMENTA  

Il miglio verde è un film drammatico americano del 1999 diretto da Frank Darabont tratto dal romanzo di Stephen King of omonimo del 1996. Il Miglio Verde è il racconto narrato da Paul Edgecomb all’amica Elaine Connelly.

L’uomo vive in una casa di riposo; sono passati circa sessanta anni da quando lavorava come capo delle guardie del braccio della morte nel penitenziario di Cold Mountain.

Da quando prestava servizio a Cold Mountain, l’uomo aveva percorso quel triste tragitto accompagnando uomini molto diversi. Eppure non aveva mai incontrato nessuno che somigliasse a John Coffey, un ragazzone nero condannato a morte per l’omicidio di due gemelline di nove anni.

Coffey aveva le dimensioni e la forza per uccidere chiunque, ma il suo modo di comportarsi era in netto contrasto con il suo aspetto fisico.

L'articolo prosegue subito dopo

Oltre a un carattere semplice e ingenuo e a un’infantile paura del buio, il ragazzo possedeva un dono soprannaturale. Era davvero colpevole del brutale omicidio? Con lo svolgersi degli eventi, Paul Edgecomb avrebbe scoperto che a volte i miracoli accadono nei luoghi più impensati.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*