LA TRILOGIA DEI MODERNI – Rancinan & Gaudriault

Mostre

LA TRILOGIA DEI MODERNI – Rancinan & Gaudriault

Un’ installazione decisamente importante alla Triennale di Milano. Una sensuale fusione di forme d’arte diverse che si mostrano, in questa circostanza, complementari. Fotografia (Gérard Rancinan) e scrittura (Caroline Gaudriault) si compenetrano in un’ attenta analisi della contemporaneità, delle sue sfumature tanto più tipiche quanto più facilmente lasciate in disparte.

Il rischio è quello di immedesimarsi e quindi di doversi trovare a riflettere, cosa a cui l’uomo medio contemporaneo – diciamocelo – non è abituato.

La messa in scena è imponente: un assalto allo spettatore fatto di fotografie, immagini e parole che lo proiettano in una visione spesso contrastante del sé. Ma nonostante la tematica e le problematiche messe in luce, ci troviamo decisamente più dentro a una commedia che in un quadro dai toni cupi. Brio e ironia sono al centro della “narrazione” (sia in senso letterale trattando di scrittura, che in senso metaforico) rendendo più accettabili gli aspetti grotteschi e decisamente poco piacevoli del velo di superficialità che caratterizza la nuda e cruda realtà contemporanea.

Un grande onore per l’ istituzione milanese.

Sette anni per 2000 metri quadri, 70 fotografie scelte, 300 modelli, 3 libri e 3 atti: l’esposizione completa della Trilogia, e l’anteprima assoluta del terzo atto: Wonderful World. Dopo Métamorphoses (Palais de Tokyo) e Hypothèses (Chapelle St-Sauveur), le prime due parti già presentate a Parigi, rispettivamente nel 2009 e nel 2011, Milano si fa culla accogliente dell’atto conclusivo di questo colosso d’arte contemporanea, e trampolino per il suo prossimo tour mondiale.

La mostra sarà esposta dal 4 al 27 maggio 2012 alla Triennale di Milano, offrendo anche la possibilità di approfondire maggiormente l’ opera del fotografo Gérard Rancinan che, in occasione dell’apertura al pubblico, domani 4 maggio, condurrà una visita guidata in inglese arricchendo la già suggestiva visione con aneddoti e dettagli, il tutto senza alcun sovrapprezzo rispetto al costo del biglietto. Unica clausola: l’iscrizione. Per iscriversi alla visita guidata sarà sufficiente inviare una e-mail a ufficio.iniziative@triennale.org con il proprio nome e cognome.

Per maggiori informazioni: www.triennale.org

Ingresso: € 8/6,50/5,50

M.G.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

regali di fidanzamento algerini
Cultura

Tradizionali regali di fidanzamento algerini

22 settembre 2017 di Notizie

Studiare le tradizioni di un Paese significa capirne la cultura. E le celebrazioni di nozze sono sempre un momento per osservarle al meglio. Scopriamo insieme quali sono i tipici regali di fidanzamento algerini.