La Turandot in spiaggia

Teatro

La Turandot in spiaggia

Sei in spiaggia e, ad un certo punto, si levano le note di una delle più famose e belle opere scritte da Puccini e della gente in costume da bagno inizia a muoversi coreograficamente intorno a sedie sdraio e ombrelloni. Questo è quanto è successo sulla spiaggia di Villasimius, in Sardegna, alle 17.
Un flash mob ispirato alla Turandot si è materializzato tra i bagnanti, che hanno assistito compiaciuti all’ “improvvisata” e sabbiosa messinscena. Di seguito il video del pomeriggio lirico sulla spiaggia:

https://www.youtube.com/watch?v=abIqbog7_GU

L’idea è venuta come anteprima della sperimentazione dei Google Glass in scena al teatro di Cagliari, dal 30 luglio fino al 16 agosto. A tutt’oggi le visualizzazioni del flash mob si moltiplicano e sulla pagina Facebook del teatro vengono postate continuamente scatti di scena ripresi con gli occhiali “magici” di Google. Questo esperimento vede l’Italia all’avanguardia e in anticipo, stranemente, su tutto il mondo, essendo gli unici ad avere un MediaLab apposito per coniugare le innovazioni tecnologiche a favore degli spettacoli teatrali.

turandot-cagliari2_1

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

pena capitale
Cultura

Cruciverba: la pena piu’ severa (8 lettere)

25 luglio 2017 di Notizie

Quando cerchiamo di risolvere un cruciverba spesso ci troviamo di fronte a definizioni di cui non conosciamo la risposta e che dobbiamo andare a “scoprire” incrociando le altre definizioni.
La definizione di oggi è “Qual è la pena più severa di carcerazione?”. La risposta, di otto lettere, è capitale.