La Villa di Cicerone a Formia a rischio crollo COMMENTA  

La Villa di Cicerone a Formia a rischio crollo COMMENTA  

E’ notizia di poco fa, la bellissima Villa di Cicerone a Formia è a rischio crollo. La denuncia arriva direttamente dalla voce del primo cittadino di Formia, Sandro Bartolomeo che denuncia il degrado della villa, partendo dalle decorazioni parietali agli stucchi, al  terrapieno. La Villa è stata senza dubbio rifugio prediletto di Cicerone e della sua amata figlia Tulliola (qui sepolta), e successivamente, secoli più tardi, anche Ferdinando II di Borbone visse per  molto tempo lì, arricchendo l’edificio con la costruzione di un agrumeto. E’ ormai diverso tempo che la villa è tenuta in condizioni di evidente degrado solo perché insiste su una proprietà privata. Quindi, senza dubbio, a detta del primo cittadino,  bisogna con  un’urgenza strappare all’incuria, l’intero complesso e avviare un pronto e giusto intervento di restauro prima che sia davvero troppo tardi.


Fonte Foto: Pdformia

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. La Villa di Cicerone a Formia a rischio crollo | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*