La vita e l’arte di Giovanni Meli

Libri

La vita e l’arte di Giovanni Meli

La casa editrice Sandron ha ristampato la monografia dedicata dal critico messinese Giovanni Alfredo Cesareo a Giovanni Meli, apparsa nel 1924 e da lungo tempo indisponibile. Il libro di Cesareo costituisce una guida completa alla conoscenza del grande poeta palermitano del Settecento. Nella prima parte c’è la minuziosa ricostruzione della vita del Meli e dell’ambiente culturale e sociale in cui visse: la formazione, i rari spostamenti, la carriera poetica nella Palermo settecentesca ancora influenzata dal gusto arcadico e aperta alla cultura illuminista; l’autore scandaglia inoltre la personalità del poeta, sensibile alla bellezza della natura ma attento anche ai problemi etici e nemico di soprusi e ingiustizie. La seconda parte descrive l’opera poetica del Meli, tutta in siciliano: la Fata Galanti, la Buccolica, la poesia d’amore, il Don Chisciotti e Sanciu Panza, le Favuli murali.

Questa nuova edizione, scrupolosamente curata da un saggista esperto e sensibile come Giampiero Giampieri, presenta oltre all’introduzione e alla biografia del Cesareo, molte note aggiunte dal curatore, sia linguistiche sia storico-culturali sia bibliografiche.

Un interessante e documentatissimo profilo di uno dei massimi poeti siciliani di tutti i tempi.

La vita e l’arte di Giovanni Meli

di Giovanni Alfredo Cesareo

a cura di Giampiero Giampieri

Edizioni Remo Sandron

Pagg. 272

Prezzo: € 20,00

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche