L'Abbigliamento nell'Antico Egitto - Gioielli e Parrucche - Notizie.it

L’Abbigliamento nell’Antico Egitto – Gioielli e Parrucche

Guide

L’Abbigliamento nell’Antico Egitto – Gioielli e Parrucche

egitto

Gli indumenti di lino che gli uomini e le donne dell’antico Egitto indossavano erano piuttosto semplici.
Ciò ha portato all’utilizzo di gioielli molto elaborati. Monili egiziani usavano adornarsi con orecchini, bracciali, cavigliere, anelli, cinture e collane di perline. Gli egiziani più ricchi incorporavano oro, argento e pietre preziose nei gioielli in modo che si stagliassero con coraggio sul lino bianco. Portafortuna come amuleti vennero altersì utilizzati nella gioielleria egizia, dal momento che le superstizioni permeavano totalmente la cultura del tempo. Altri monili egiziani furono ritrovati, composti da rame, onice, lapislazzuli, ametista, granato e conchiglie.
Insieme con vestiti semplici e gioielli molto fantasiosi, gli antichi egizi erano soliti adornarsi con parrucche. Strisce di lino intrecciato imbevute di cera d’api, capelli umani e anche strisce di lana venivano utilizzate al fine di creare parrucche che sia gli uomini che le donne indossavano. Erano soliti indossare sopra la testa un sottile strato di lino, utile a proteggere i capelli dalla polvere abbondante e sabbia della zona.

Gli antichi egizi indossavano una parrucca diversa ogni giorno, e si dice avessero parrucche ricce fatte apposta per le occasioni speciali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*