Labbra secche: i migliori burrocacao bio economici COMMENTA  

Labbra secche: i migliori burrocacao bio economici COMMENTA  

burrocacao

Come evitare le labbra secche d’inverno? Per risolvere il problema il burrocacao è la soluzione più  semplice ed efficace(se amate il bio è ancora meglio)

L’inverno è alle porte e con il freddo le labbra cominciano a seccarsi e a screpolarsi. Il burrocacao è in questi casi il rimedio più efficace perché si può utilizzare facilmente anche fuori casa. Per gli amanti dei cosmetici bio però è difficile trovare soluzioni che siano anche economiche. Ci sono però alcuni burrocacao bio dai prezzi accessibili sia online sia in negozi non necessariamente specializzati.


Sul sito EccoVerde o nei negozi specializzati in vendita di cosmetici bio si può trovare il Lip Balm Stick Avril. Con Burro di karitè e Olio di macadamia entrambi bio, questo balsamo per le labbra è in una confezione da 4 ml e costa solo 2,49 euro.


Se fate un uso smodato di burrocacao il Basis Sensitive Lavera è disponibile in confezione doppia. Lenisce la pelle e la protegge dai danni ambientali grazie agli Oli di Mandorla e Jojoba bio (e senza oli minerali ovviamente). È in offerta sul sito EccoVerde, ma potete trovarlo tranquillamente anche nei negozi specializzati e nei supermercati Natura .


La linea bio Vivi Verde Coop propone un Balsamo Labbra a un prezzo molto vantaggioso, intorno ai 2 euro. Contiene estratto di Camomilla, Olio di Germe di Grano e Olio di Girasole, per un’idratazione tutta naturale.

L'articolo prosegue subito dopo


Anche lo Stick Labbra Provenzali Arancia si può trovare facilmente al supermercato e a prezzi competitivi. Questo balsamo ha un profumo particolare e contiene Burro di Karitè, Olio di Ricino, Cera d’Api e tratto di Carota. Per fare il pieno di vitamina C senza spendere troppo.

Questi sono solo alcuni dei burrocacao in vendita quindi potete sperimentarne anche altri, magari a prezzi ancora più economici. Ora non vi resta che scegliere quello che più vi piace e provarlo, per labbra a prova di freddo!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*