L’acquisto di case per le vacanze: nuovo trend

Vacanze

L’acquisto di case per le vacanze: nuovo trend

http://www.notizie.it/wp-content/uploads/2016/08/casa-vacanze.jpeg
http://www.notizie.it/wp-content/uploads/2016/08/casa-vacanze.jpeg

Un po’ come succedeva negli anni Ottanta, si torna ad acquistare case di villeggiatura al mare o in montagna.

Secondo l’indagine della Camera di Commercio di Milano, una compravendita su dieci riguarda l’acquisto della seconda casa in un luogo di villeggiatura, soprattutto in località balneari. Qualcuno poi va anche fuori i confini italiani, preferendo l’estero.

In Italia le località più gettonate sono Courmayeur e la Versilia, seguite poi dal lago di Como, dalla riviera romagnola, la Liguria con Portofino, Rapallo e Santa Margherita Ligure. Per i più fortunati persino la casa in Sardegna, meglio se in Costa Smeralda.

I maggiori investitori nella casa di villeggiatura sono soprattutto i lombardi, e in particolare i milanesi.

Questo ritorno alle vecchie abitudini è stato possibile grazie ad una diminuzione dei prezzi degli immobili che rende il presente, il momento ideale per investire in una seconda casa È certamente un buon momento per comprare, magari in località meno di tendenza ma con qualità e costo della vita ideali per la famiglia e per chi vuole staccarsi dalla città anche nei week end.

I milanesi continuano a preferire la Liguria e la riviera romagnola.

Le mete prescelte sono di solito facilmente raggiungibili anche per un semplice week end e non molto grandi in modo da non doverci investire più di 200 mila euro.

Se si è impossibilitati ad andare in vacanza, c’è sempre la possibilità di affittare la casa per brevi periodi. Sta prendendo sempre più piede l’affitto di case vacanze. Sono nate nuove e numerose realtà per la gestione di affitti brevi. Una di queste è Guesthero, un servizio innovativo per la gestione degli affitti brevi su Airbnb. Si basa su una commissione sull’affitto del proprietario dell’immobile, il quale potrà demandarne integralmente la gestione in tutti i suoi aspetti ai professionisti di Guesthero. Tramite tale servizio l’host potrà migliorare il suo ranking, incrementare le proprie possibilità di guadagno giornaliero, senza occuparsi personalmente di qualsiasi aspetto inerente all’affitto breve, dall’accoglienza dell’ospite fino alle pulizie di fine soggiorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche