L’Addio dei naufraghi a l’Isola dei Famosi COMMENTA  

L’Addio dei naufraghi a l’Isola dei Famosi COMMENTA  

I ragazzi hanno dovuto lasciare l’Isola ma prima hanno ricevuto una splendida sorpresa

Sono passati due mesi e i 5 naufraghi rimasti, Gracia, Mercedsz, Paola, Jonas e Giacobbe, ne hanno viste di tutti i colori. La fame, il freddo, la stanchezza e la nostalgia non hanno avuto la meglio sui cinque concorrenti ancora in gara ai quali rimane solo un giorno di sofferenza prima di tornare a casa. Questa mattina in mare i ragazzi hanno visto una bottiglia e Mercedesz si è tuffata immediatamente in mare per prenderla. Arrivata a riva ha letto al resto dei compagni il messaggio dell’isola, tutti convinti che all’interno ci fosse l’annuncio del prolungamento della permanenza lì.


La lettera invece portava buone nuove: i ragazzi erano invitati a raccogliere i propri averi perchè una nuova avventura li stava attendendo. Infatti dal mare sarebbero arrivati “i colori e i suoni di quella terra che voleva salutarli ed accompagnarli verso il loro destino”.

Potete immaginarvi la gioia dei naufraghi che sono scoppiati in lacrime dall’emozione e si sono scambiati intensi abbracci senza bisogno di dirsi parole. I ragazzi accolgono a Playa Dos tante  barche dove ci sono gli abitanti di Cayos Cochinos giunti per far festa con loro.

La popolazione honduregna fa vivere ai naufraghi un’esperienza indimenticabile coinvolgendoli nella loro cultura. Tra danze tipiche e giochi i ragazzi si divertono e fanno amicizia con i loro ospiti, la Caruso afferma che è il momento più bello di tutta questa lunga esperienza.  La finale è vicina e sulla spiaggia arriva una zattera, la festa è finitia e i ragazzi devono salutare l’Isola per l’ultima volta.

L'articolo prosegue subito dopo

Addio isola”, dicono i ragazzi, e salgono emozionati sulla piccola zattera pronti ad affrontare il mare.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*