Lady Lovely, il cartone sulla principessa dai magici capelli

Lady Lovely, il cartone sulla principessa dai magici capelli

Gossip e TV

Lady Lovely, il cartone sulla principessa dai magici capelli

La protagonista e i suoi folletti
La principessa e i Ciuffetti

Lady Lovely, il cartone Anni ’80 co-prodotto dalla Mattel sulla principessa che compie magie con i suoi lunghi e folti capelli. Sui personaggi sono stati prodotti bambole e giochi.

Informazioni “tecniche”

La protagonista

Lady Lovely (Lady Lovely Locks and the Pixietails) è un cartone animato Anni ’80 della mitica casa produttrice di giocattoli americana Mattel – nota soprattutto come creatrice di Barbie, Ken e Big Jim – e dall’azienda, sempre statunitense, Dic Entertainment.

Barbie Lady Lovely

In Italia è stata trasmesso all’interno degli indimenticabili programmi per bambini Bim Bim Bam e Ciao Ciao su Italia 1 dal settembre al novembre 1988 il lunedì, il mercoledì e il venerdì alternato ad altri cartoni animati. Poi è stato replicato su Fox Kids. Ogni episodio durava solo 10 minuti, perciò ne venivano trasmessi due uno di seguito all’altro.

Essendo prodotto dalla Mattel, su Lady Lovely, che negli USA ha avuto un certo successo, non potevano non essere create delle bambole e dei giocattoli, anzi, il cartone è nato proprio per pubblicizzarle. Nel 1989 è stato anche creato un fumetto tutto italiano sul mensile per ragazze Magic Girl – rivista che aveva un corrispettivo per ragazzi intitolato ovviamente Magic Boy – e sul celeberrimo Il Corriere dei Piccoli.

Trama

La principessa

Lady Lovely è una principessa del fantastico regno di LovelyLocks, che vive in pace e nell’amore, al riparo da nemici che voglio distruggerlo, grazie alle magie che la giovane riesce a compiere attraverso i suoi lunghissimi e folti capelli biondi con delle ciocche colorate da colori tenui, e un cristallo magico.

La maggiore antagonista di Lady Lovely è la Duchessa Neronda, dai lunghi capelli folti e neri, la quale, dalla sua torre, spia la rivale buona da un telescopio e vorrebbe ottenere una sua ciocca dei capelli per impossessarsi del regno di LovelyLocks, perciò cercherà più volte di rapire la principessa. Tuttavia quest’ultima – che vive nel suo castello con due dame di compagnia, Cioccabella e Ricciolina, il suo cagnolino rosa Cucciolo di Seta e il suo cavallo lillà Criniera di seta – riesce sempre a salvarsi grazie i suoi amici folletti colorati, i teneri Ciuffetti con la loro magica coda. Anche la malvagia Neronda ha dalla sua parte creature magiche, Sacco di Pelo e i due Pettignomi – tutti e tre ex folletti -, ma i loro malefici falliranno. Lady Lovely e le sue amiche avranno dalla loro parte anche il mago cieco Raggiante e il biondo principe Cuorforte, che a causa di una maledizione è costretto a rimanere nel castello del mago, per non trasformarsi in un cane bianco.

Soltanto nelle notti di luna piena il giovane può uscire dalle mura dell’edificio, ma non può assolutamente incrociare lo sguardo di Lady Lovely se non vuole trasformarsi in cane. Il cartone non ha una vera e propria fine, quasi forse destinata a continuare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche