Lagarde da tre mesi di tempo all’Euro COMMENTA  

Lagarde da tre mesi di tempo all’Euro COMMENTA  

20120612-094341.jpg

Cristine Lagarde, economista e direttore del FMI sembra essere d’accordo con il finanziere George Soros e traccia la deadline per salvare l’euro: tre mesi di tempo a partire da ora. Il cronometro è partito e le lancette avanzano spedite. In un’intervista alla Cnn Lagarde ha detto: “Per costruire l’eurozona ci è voluto del tempo e il lavoro è ancora in corso”.

Sull’eventuale uscita della Grecia dall’euro ha detto: “E’ una questione di volontà politica”, ha dichiarato.


Questione tasse: “il pagamento delle tasse è uno strumento necessario per riequilibrare la situazione di ogni Paese, Grecia compresa”.

“Bisogna ridurre il deficit fiscale gradualmente, con fermezza – ha affermato – non deve essere lo stringere la cinghia di cui tutti parlano, ma deve essere solido”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*