Lago di Como: ecco perché Clooney, Donelly e Smalling lo hanno scelto

Lago di Como: ecco perché Clooney, Donelly e Smalling lo hanno scelto

Viaggi

Lago di Como: ecco perché Clooney, Donelly e Smalling lo hanno scelto

Lago di Como

Ecco cinque buoni motivi per i quali il Lago di Como è una località così amata dalle star del cinema e dello spettacolo a livello mondiale

Con la sua costa spettacolare, i villaggi pittoreschi e il suo splendido sole, non sorprende che il Lago di Como abbia attirato star da tutto il mondo. Stelle del cinema e dello spettacolo, tra cui George Clooney, Madonna e Richard Branson hanno lì delle case di proprietà, dove si godono una pausa estiva sulle rive idilliache del lago.

Ma perché il Lago di Como è così amato dalle stelle di Hollywood? Ecco spiegate le ragioni: il posto è eccellente sotto ogni punto di vista e può essere visitato anche senza disporre necessariamente di un budget da celebrità!

lake-como-2109916_960_720

1. Panorami incredibili

lake-como-1576614_960_720

Se c’è una cosa che offre Lago di Como, questa è sicuramente la vista mozzafiato dei suoi panorami. Situato in fondo alle Alpi, dal lago si vedono le montagne imponenti insieme a uno scenario verdeggiante di fiori colorati. Per non parlare dello stesso lago, con acque blu vivissime e cristalline.

2. Alberghi glamour

hotel-565759_960_720

Il Lago di Como ospita numerose strutture lussuose a 5 stelle.

Ma quello che rimane il favorito dai milionari è il magnifico Grand Hotel Tremezzo. Situato proprio sulle rive del lago, dall’hotel gli ospiti possono godere di viste spettacolari direttamente dalle finestre delle loro camere. C’è anche l’opzione di una piscina, se la si preferisce a un tuffo nelle acque del lago. Al suo interno, il Grand Hotel Tremezzo presenta un arredamento grandioso, pasti raffinati, trattamenti spa di lusso, posti a sedere in velluto e camere con letti king-size e bagni privati. L’unico inconveniente sono i prezzi stratosferici!

Ci sono però anche delle alternative per budget più contenuti. L’Hotel Bellagio, ad esempio, offre viste ineguagliabili sul lago ed è proprio vicino al porto iconico di Bellagio. Dispone di camere che partono da circa 160 euro a notte. Ci sono anche dei buoni campeggi, che si trovano a due passi dagli splendidi villaggi oltre a offrire un accesso diretto alle acque del Lago di Como.

Incastonato in una valle mozzafiato, si affaccia sul lago il Camping ai Colli Fioriti, con viste spettacolari nonché un facile accesso al lago e con numerosi servizi.

3. Villaggi fiabeschi

village-1878351_960_720

Il lago è circondato da alcuni villaggi decisamente deliziosi. Pensate agli edifici colorati, all’architettura gotica, alle strade acciottolate e a punti di attrazione impressionanti. La cosa migliore è che da Como stesso, fino a Mennagio e Varenna, ogni villaggio è del tutto unico, garantendo sempre paesaggi diversi.

Como: gli amanti della bella vita possono trovare qui ogni sorta di lusso e benessere. Gli appassionati di storia possono invece dare un’occhiata al passato della regione, visitando gli esempi della splendida architettura gotica, come l’iconica cattedrale di Como.

como-1524680_960_720

Menaggio: ideale per le famiglie e per coloro che vogliono una vera pausa estiva. Qui si possono trovare grandi alberghi e resort che soddisfano una vasta gamma di budget.

Bellagio: se desiderate un’atmosfera glamour, andate a Bellagio.

Ci sono un sacco di prelibatezze alimentari ed enoteche eleganti. Per non parlare dei numerosi giardini terrazzati, come il parco di Villa Serbelloni con vista sul lago. Non mancano inoltre mostre e spettacoli presso la vicina Torre delle Arti.

Varenna: Questo tradizionale villaggio di pescatori è l’ideale per sfuggire alla frenesia della vita quotidiana. Potete trascorrere un pomeriggio a rilassarsi sul lago, oppure esplorare le splendide Villa Monastero e Villa Cipressi. Ci sono anche dei treni diretti per Milano, per una gita di un giorno.

Tremezzo: gli amanti del buon cibo troveranno qui pane per i propri denti, come le pizze e il delizioso pesce d’acqua dolce.

4. Le numerose attività offerte

Per chi si annoia a passare tutta la giornata al sole, il Lago di Como offre numerose attività alternative, come un’escursione in barca o alcuni agli sport acquatici. Sono presenti numerosi sentieri escursionistici tutti da esplorare, mentre sulle acque del lago c’è un’abbondanza di scelta, tra cui canoa, kayak e anche giri in barca per esplorare la zona.

5.

Punti di riferimento unici

lake-como-449302_960_720

Non ci sono solo le ampie vedute panoramiche che richiamano in zona le celebrità da tutto il mondo. Al Lago di Como c’è molto da vedere e da fare per una giornata divertente fuori dalla folla di tifosi e paparazzi. Ad esempio Villa Carlotta dispone di oltre 70.000 metri quadrati di giardini e musei. Il suo giardino botanico in stile italiano con sculture e fontane non deve mancare nel programma di una visita. Costruita alla fine del XVII secolo, la villa inizialmente era la casa del politico Gian Battista Sommariva. Oggi invece è un museo ricco di manufatti storici e di opere d’arte eccezionali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche