L’Albo d’Oro del circuito di Spa COMMENTA  

L’Albo d’Oro del circuito di Spa COMMENTA  

Una vittoria per spezzare il digiuno a Spa e riaccendere le speranze in chiave Mondiale. Fernando Alonso arriva in Belgio con le pile cariche e le idee chiare. Lo spagnolo della Ferrari, che ha trascorso la pausa estiva tra la sua Oviedo e le vicine spiagge, non e’ ancora mai riuscito a salire sul gradino piu’ alto del podio del circuito belga. L’occasione, considerato anche il ritardo nella classifica iridata, non potrebbe essere piu’ ghiotta.

”Quello di Spa e’ considerato un circuito completo, una vera e propria sfida sia per il pilota che per tutta la squadra. Insieme a Monaco, Monza e ad altri tracciati di grande fama, ha un valore aggiunto confermato dal suo albo d’oro, dove compaiono i nomi dei grandi campioni che hanno scritto su queste strade pagine di storia -dice l’asturiano sul sito della Ferrari-. Spero davvero che quest’anno vi si possa aggiungere anche il mio nome.

In ottica campionato, una vittoria a Spa equivale a 25 punti esattamente come sulle altre piste del Mondiale”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*