L’altra faccia delle Isole Canarie: come perdersi nel lusso delle allettanti Tenerife

Viaggi

L’altra faccia delle Isole Canarie: come perdersi nel lusso delle allettanti Tenerife

Con la sua reputazione come destinazione turistica di massa, le Tenerife non è un posto che avrei fortemente voluto visitare.

Arrivati la sera, siamo andati al villaggio Abama. Situato in una macchia di bellezza mozzafiato, è in totale contrasto con le parti ad alta densità dell’isola.

La nostra famiglia ha soggiornato in due ville, con una piscina che quasi tutti i giorni abbiamo avuto per noi.

Incluso nel prezzo della camera, venivano offerti tutti i tipi di formaggi, salumi, pesce, carne, patate dolci e budini. E, naturalmente, le buone vecchie uova, bacon e salsicce.
Il resort è stato costruito da Don Jesus de Polanco, un magnate spagnolo che ha voluto creare qualcosa veramente di lusso. Che cosa è particolarmente evidente è l’eccellenza del personale.

Baciato dal sole: Il resort Abama si affaccia sull’Oceano Atlantico
I 400 acri dell’Abama includono un campo da golf spettacolare che si affaccia sull’Atlantico.

Ciò significava che mio marito Domenico e la nostra figlia maggiore Savannah hanno avuto la loro prima lezione di golf.
Il punto culminante del viaggio è prendere una barca dal vicino villaggio di San Juan. E’ stata un’esperienza indimenticabile.

Quella sera, abbiamo mangiato una paella divina al Marlin, un ristorante a San Juan. La sera dopo abbiamo cenato al ristorante dell’Abama MB.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...