L’amico diLetto di Anna Maria Barbera COMMENTA  

L’amico diLetto di Anna Maria Barbera COMMENTA  

L’8 marzo debutta al Teatro Smeraldo di Milano “Caro amico diLetto” spettacolo scritto e interpretato dalla brillante attrice comica Anna Maria Barbera. La commedia prende il nome dalla sua ultima fatica letteraria sul mondo delle donne e sul sentimento. In questa occasione l’attrice si toglie i panni di Sconsolata per entrare in quelli di Anna Maria.

Leggi anche: Tra prateria e cielo


Durante la rappresentazione verranno approfondite le dinamiche del rapporto di coppia. Emblematico il sottotitolo: “Dedicato a tutte le Donne e quegli Uomini in grado di riconoscersi … perché la Vita è l’Arte dell’Incontro”. Lo spettacolo è dedicato a tutte quelle donne vere, che amano e difendono con le unghie e con i denti i doni della loro femminilità.

Leggi anche: Silenzio, parola alla musica

Ad accompagnare la performance dell’attrice un gruppo musicle d’eccezzione: la Natural Jazz Orchestra guidata da Giacomo Loprieno.

“Caro amico diLetto” resterà a Milano fino al 18 marzo.

Leggi anche

babbo-natale
Cultura

Babbo Natale esiste o no

Ci sono ancora bambini che credono a Babbo Natale e attendono con ansia di ricevere i suoi doni a Natale. Ma quanto c'è di reale in questo personaggio? La maggior parte dei genitori si sente rivolgere la fatidica domanda “Babbo Natale esiste o no?” dai propri figli appena riescono a percepire la realtà distinguendola dalla fantasia. Per alcuni questo momento arriva presto (fra i 3 e i 9 anni), per altri si prolunga un po’. Una cosa è certa: nell’immaginario collettivo dei più piccoli il personaggio di Babbo Natale ha persino soppiantato Gesù Bambino. Per i bimbi in tenera età Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*