L’AMORE E’ UNA COSA SEMPLICE COMMENTA  

L’AMORE E’ UNA COSA SEMPLICE COMMENTA  

“Ho passato tanti anni  a chiedermi perchè non ho mai smesso di scrivere questi quaderni. Adesso lo so : perchè amo la mia vita e non voglio rischiare di dimenticarlo mai”. Si conclude così il lungo diario che nel 2010 Tiziano Ferro sceglie di aprire a suoi fan.

Era il 20 febbraio, la vigilia dei suoi trent’anni e di una nuova stagione della vita da affrontare a viso aperto. Questo nuovo diario riprende la cronaca dei giorni proprio li dove si era interrotta per raccontare dal di dentro l’esperienza catartica della scrittura, della nascita di un nuovo disco e la ricerca sofferta dell’equilibrio interiore.

Ma soprattutto la conquista di una nuova decisiva consapevolezza : l’amore è una cosa semplice. C’è la scoperta di una nuova emozione e la continuità del rapporto fra musica e vita, fra musica e scrittura.

Come se i due mondi si rispondessero.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*