Lampade solari non a norma, rischio cancro

Salute

Lampade solari non a norma, rischio cancro

A Milano la Asl ha effettuato accurati controlli su circa 66 centri estetici, riscontrando diverse irregolarità nel funzionamento delle lampade solari. I macchinari per l’abbronzatura artificiale, il più delle volte obsoleti e privi della necessaria manutenzione, possono provocare seri problemi di salute a chi li utilizza. I rischi cancerogeni sono molto elevati.

In particolare, i tecnici della Asl hanno rilevato che la maggior parte delle lampade solari in dotazione nei centri estetici superano i parametri di sicurezza stabiliti dalla legge. Il 12 Maggio 2011 è entrato in vigore il decreto n. 110, che fissa le regole che i solarium devono osservare, ma a quanto pare ad oggi sono davvero pochi i centri estetici che rispettano la legge.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche