L’ananas è buona per abbassare il colesterolo? COMMENTA  

L’ananas è buona per abbassare il colesterolo? COMMENTA  

Il colesterolo alto può portare alla formazione di grasso e depositi di grasso nel sangue e le arterie. Può causare infarto, ictus, diabete e pressione alta.

Leggi anche: Come abbassare il colesterolo con l’aceto


Linea guida
L’ananas è ricca di vitamine, minerali e sostanze nutritive. L’ananas è eccellente per aiutare la digestione delle proteine ​​e prevenire l’eccesso di grasso.

Leggi anche: Come abbassare il colesterolo con le mele


Funzione
La “Whole Foods Encyclopedia” riporta che la bromelina, che si trova nell’ananas, riduce anche l’eccessiva coagulazione del sangue derivante da arterie bloccate e la circolazione del sangue lenta spesso causata da colesterolo alto.

Significato
L’ananas è ricca di vitamina C, ed i benefici provengono dalle sue proprietà antiossidanti. Esse sono utili nella lotta contro i dannosi radicali liberi che favoriscono la formazione di placca che porta ad aterosclerosi e malattie cardiache diabetica.

L'articolo prosegue subito dopo


Considerazioni
L’ananas è l’unica fonte alimentare di bromelina. Inoltre, è a basso contenuto di grassi e calorie. Ha un sapore dolce, succoso ed esotico ed è uno degli alimenti più sani disponibili.

Potenziale
L’ananas aiuta a prevenire la formazione di coaguli di sangue e fornisce benefici antiossidanti e anti-infiammatori.

Leggi anche

Dropbox: come funziona e download
Guide

Dropbox: come funziona e download

Condividere file tra diversi dispositivi non è mai stato così facile: piccola guida per capire come funziona Dropbox e dove si scarica Dropbox è il servizio di cloud storage più noti nel mondo. Un servizio che ti permette di disporre di uno spazio iniziale gratuito all’interno del quale poter inserire e condividere dei file. Un servizio che – dunque – è estremamente utile anche e soprattutto grazie alla sua facilità di fruizione, ha conquistato centinaia di milioni di utenti in tutto il mondo. Come iniziare ad usare Dropbox Innanzitutto bisogna iscriversi al servizio è scaricarlo. Basta registrarsi al portale web del servizio (dropbox.com) e Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*