Lanciato Sentinel 2: controllerà i colori della Terra COMMENTA  

Lanciato Sentinel 2: controllerà i colori della Terra COMMENTA  

Il lancio è avvenuto questa notte, alle 3.51 ora italiana.

Sentinel 2, l’innovativo iper tecnologico satellite europeo nato per controllare lo stato di salute del nostro pianeta è partito per la sua missione. A portarlo nello spazio un lanciatore Vega: orbita stabile a 800 km di quota dal suolo terrestre, tempo di arrivo meno di un’ora.


Dallo spazio, Sentinel 2 non farà altro che fotografare la Terra.

Il satellite, secondo quanto riferisce Albert Zaglauer, responsabile dell’Airbus per i progetti Esa, è dotato di “una particolare fotocamera che esegue rapidissimi scatti, ognuno di questi riprende una striscia di terra larga 290 chilometri ma spessa appena un pixel. E’ simile ad un potentissimo scanner, capace anche di vedere ben 14 ‘colori’ diversi a una risoluzione di appena 10 metri”. Dal colore rilevato e dalla stabilità dei colori nel tempo, gli scienziati potranno dedurre, tramite appositi algoritmi, informazioni preziose sullo stato di salute del pianeta in cui viviamo.


L’entrata in servizio di Sentinel 2 fa parte del programma europeo Copernicus, promosso dalla Commissione Europea e dall’Agenzia spaziale europea (Esa), ed è stato realizzato da una cordata di industrie europee guidata da Airbus Space e Defence e che comprende l’italiana Avio, nei cui stabilimenti è stato realizzato il lanciatore Vega.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Lanciato Sentinel 2: controllerà i colori della Terra | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*