Lancio del bouquet insolito COMMENTA  

Lancio del bouquet insolito COMMENTA  


Il lancio del bouquet è una tradizione antichissima. Questo significa che la sposa è adesso una donna sposata e deve lasciarsi la sua vita da single alle spalle. Lanciando il bouquet, lei sta passando la sua vita da single e il ruolo di sposa a qualcun’altra. Alcune spose lanciano proprio il bouquet che hanno portato all’altare, ma altre optano per conservarlo come ricordo e ne lanciano uno più piccolo e meno costoso. Questa versione del lancio del bouquet è molto inusuale e assicurerà che tutte le donne single invitate al vostro matrimonio vadano via con un souvenir della giornata.


Istruzioni

1 Scegliete dei fiori che siano abbinati a quelli usati per i bouquet delle damigelle o della sposa, ma questo non è obbligatorio. Scegliete i fiori che vi piacerebbe usare per il bouquet da lanciare.


2 Prendete dai due ai quattro fiori e unite gli steli, avvolgendoli con del nastro floreale. Usate un nastrino per ricoprire il nastro floreale, in modo da rendere il bouquet grazioso. Fate o comprate un fiocco che si abbini al nastro e legatelo stretto intorno agli steli dei fiori.


3 Raggruppate nelle vostre mani altri fiori singoli, mettendo il piccolo mazzo che avete legato nella parte anteriore del bouquet. Usate un elastico per tenerli temporaneamente insieme.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Rimuovete l’elastico, quando siete pronte a lanciare il bouquet. Stringete saldamente i fiori nella vostra mano, così da essere l’unica a sapere che i fiori sono sciolti. Lanciate il bouquet e guardate le ragazze azzuffarsi per afferrare i singoli fiori. Naturalmente, la ragazza che prenderà il piccolo bouquet, legato con il nastro, sarà considerata la vincitrice, ma tutte andranno via con un fiore.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*