Lando Buzzanca ha tentato il suicidio

Cronaca

Lando Buzzanca ha tentato il suicidio

All’alba di oggi a Roma l’attore Lando Buzzanca è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale “Santo Spirito”: secondo quanto si è appreso, avrebbe tentato di uccidersi tagliandosi le vene. L’attore avrebbe anche lasciato una lettera in cui spiega i motivi che lo hanno condotto a compiere un gesto così estremo: gli è stata rifiutata la proposta di una scrittura. Le sue condizioni non sono gravi. A chiamare i soccorsi, questa mattina intorno alle 6.35, è stata una persona che abitava con lui nella casa romana.

Il fratello di Lando Buzzanca, Salvo, spiega i motivi del ricovero dell’attore: “Lando non è il tipo che si suicida. Stava lavorando in piena attività a Roma.

Nessun suicidio, solo un forte colpo di calore aggravato da stress da lavoro e dall’età. Non so come sia venuta fuori neppure questa storia della lettera, di un suo scritto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...