L’applicazione di video-editing “Avid Studio” si aggiorna con tante novità

iPad

L’applicazione di video-editing “Avid Studio” si aggiorna con tante novità

Avid Studio, l’applicazione di editing video per iPad, si aggiorna e aggiunge moltissime novità.

Con questa applicazione potremo crare filmati, partendo dalla nostre fotografie o dai nostri video, ed utilizzare il contenuto della libreria musicale per inserirvi al musica. Interessanti gli effetti: oltre alla possibilità di inserire del testo, potremo inserire le transazioni, titoli e molto altro. Una delle funzioni che più saranno apprezzate è il PictureInPictur (PIP): grazie ad essa, infatti, potremo inserire un’immagine, o anche un video, all’interno del video stesso. La procedura di rendering, su un iPad di seconda generazione, è abbastanza veloce. Una volta completato il processo, il risultato potrà essere esportato nel rullino fotografico, via mail o condiviso su YouTube o Facebook.
L’export del video potrà anche essere inviato ad iCloud oppure utilizzare la funzione di condivisione USB di iTunes per potarlo sui nostri Mac.

Questo nuovo update registra le narrazioni fuori campo direttamente nella Timeline, aggiunge 14 nuove transizioni e, grazie ai nuovi movimenti di scorrimento con le dita, consente di spostarti di un singolo frame o per gruppi di 10 frame; inoltre puoi inserire con facilità punti IN e OUT

Inoltre, ora i titoli possono essere disposti su più righe, le tracce audio possono essere facilmente separate dalle clip video e il trimmer di precisione è stato riprogettato con funzionalità migliorate.

Avid Studio è disponibile su App Store al prezzo di 3,99€.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche