Lasciare la mancia all'estero - Notizie.it

Lasciare la mancia all’estero

Guide

Lasciare la mancia all’estero

Quando ci si trova all’estero, la mancia può diventare un dilemma: in alcuni paesi é prassi comune, in altri un insulto – e le regole sono in continuo cambiamento.

Istruzioni

  1. Capire che, bene o male, la mancia è prassi comune. Man mano che la mentalità aziendale prende il posto dell’ideologia tradizionale (secondo cui offrire ospitalità è un onore e una ricompensa in sé) la mancia diventa sempre più la tendenza dominante.
  2. In Europa e nel Pacifico del Sud, si lascia una mancia tra il 10 e il 15 percento, anche quando si paga il coperto.
  3. Se siete diretti in Asia non partite con l’idea di lasciare la mancia. In Giappone a volte si paga il coperto, ma non è prevista la mancia. In Corea del Sud il cliente non paga il coperto né ci si aspetta che lasci la mancia.

Consigli

Sempre leggere attentamente le regole degli hotel asiatici e del Pacifico del Sud: molti proibiscono le mance per evitare che lo staff infastidisca gli ospiti chiedendo denaro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*