L’aspetto caratteristico dei Pitbull COMMENTA  

L’aspetto caratteristico dei Pitbull COMMENTA  

Nel 2008, la prestigiosa American Dog Breeders Association (ADBA) ha rilasciato un’ampia letteratura dove si descrive uno standard di qualità e di aspetto ideale per poter definire un cane apprtenente alla razza degli American pit bull terrier.

Leggi anche: Come pulire le zampe del cane dopo la passeggiata


Secondo questo documento, in sintesi, la ADBA descrive il pitbull come un cane “robusto e tridimensionale” e “che da una forte l’impressione di forza e possenza.”

Inoltre, il gruppo definisce i pit bull come animali dall’ossatura pesante, la muscolatura liscia e atletica e il collo possente e muscoloso.

Leggi anche: Battipaglia: 78 enne muore sbranato dai cani


Il manto di un esemplare sano di pit bull è lucido e i peli del cane sono naturalmente corti. Fatta eccezione per la zona del collo, la pelle è compatta e raccordata strettamente al corpo.


Un pit bull ha uno sterno prominente e gli occhi piccoli e infossati.

Leggi anche

Style

Cosa regalare a Natale ai nonni

Natale 2016: tutte le idee regalo per augurare un felice e gioioso Natale ai vostri cari ed amati nonni Tra poco è Natale e già dai primi giorni di dicembre siamo alle prese con i regali, che idee, cosa acquistare, a chi fare i regali? Insomma, la nostra mente è così impegnata in modo tale da non dimenticare in alcun modo nessuno e non ritrovarsi gli ultimi giorni a dover correre di qua e di là per concludere gli ultimi preparativi natalizi. Certo è che scegliere i regali per ogni persona diversa e, soprattutto per i nostri cari familiari non Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*