Lato b perfetto: come averlo ed esercizi da fare

Donna

Lato b perfetto: come averlo ed esercizi da fare

lato b perfetto

Un lato b perfetto non è difficile da realizzare, bastano solo costanza e gli esercizi giusti.Ecco i 5 migliori da fare e i segreti per mantenersi in forma.

Avere un lato b perfetto non è difficile come sembra. È il sogno di ogni donna e bastano semplici e costanti esercizi da fare ogni giorno per avere dei glutei sodi e alti. Gli esercizi che si possono fare sono molti quindi avete l’imbarazzo della scelta. Basta solo cominciare con un allenamento di base poi passare agli step successivi per un allenamento più intenso. Per rendere davvero efficace il vostro allenamento potrete dedicare un giorno alla settimana esclusivamente all’allenamento dei glutei. In questo modo, focalizzandovi solo su quella zona, renderete l’allenamento più mirato e raggiungerete i vostri obiettivi più facilmente. Ricordate che qualsiasi esercizio facciate è importante farlo lentamente. In questo modo i muscoli dei glutei rimarranno contratti più a lungo e lavoreranno maggiormente.

L’importate è massimizzare ogni sforzo per evitare che anche gli esercizi più utili risultino poco efficaci.

I 5 esercizi migliori

  1. Squat con sedia. mettetevi davanti a una sedia, solo con un passo avanti. Poi divaricate le gambe mantenendo dritta la schiena. Ora lentamente scendete fino a sfiorare la sedia, ma senza sedervi, e poi risalite spingendo con glutei e gambe. Il segreto per far sì che l’esercizio risulti perfetto è mantenere sempre la schiena dritta.
  2. Il ponte. Per fare questo esercizio, sdraiatevi a terra supine e piegate le gambe. La pressione maggiore va esercitata sui talloni, in modo da riuscire a tirare su anche il sedere. Per un lato b perfetto le braccia devono aderire perfettamente a terra, così da concentrare tutto lo sforzo sui soli muscoli del sedere. Ora sollevate e abbassate ripetutamente i glutei ma piano, senza fretta. Il segreto non è tanto lo sforzo momentaneo quanto la stimolazione prolungata del muscolo.
  3. Fitball. Potete potenziare l’azione dei classici squat grazie alla fitball: posizionatela tra la schiena e il muro e poi fate i classici squat.

    Tenete le braccia lungo il busto o appoggiate le mani alle anche e scendete lentamente verso il pavimento più che potete. Perché l’esercizio risulti efficace bisogna tenere i glutei contratti.

  4. Crunch. Come per l’esercizio a ponte, stendetevi in posizione supina. Ora mettete le mani dietro la nuca e mantenete i gomiti aperti. Cercate di sollevare i glutei tenendo però i piedi saldamente ancorati a terra ed evitate di piegare il mento.
  5. Colpo di gamba alternata. Per un lato b perfetto questo esercizio è ideale. Sdraiate a terra a pancia in giù, portate le mani sul viso tenendo i gomiti aperti. Ora con il piede a “ballerina” tirate su una gamba alla volta e riportatela verso il pavimento. Per essere efficace, il piede deve solo sfiorare il pavimento, mai appoggiarsi totalmente.

Ricordate che per un lato b perfetto, oltre all’allenamento dei muscoli, è importante anche condurre una dieta sana e bere molta acqua.

Attenzione ai cibi troppo salati che possono causare ritenzione idrica e portare alla formazione della cellulite. L’acqua aiuterà il corpo a eliminare le tossine ma da sola non basta. Evitate di condurre una vita sedentaria e di rimanere sedute per più di 30 minuti consecutivamente. Mangiate molti cibi freschi, frutta e verdura e potenziate i benefici di questi alimenti con centrifugati detox.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fedi nuziali
Matrimonio

Simbologia celtica nelle fedi

19 settembre 2017 di Notizie

Un sunto storico di uno dei popoli più antichi e affascinanti d’europa, con un approfondimento della simbologia di eredità celtica nelle fedi nuziali.