Latte: andamento mercato italiano ed estero - Notizie.it

Latte: andamento mercato italiano ed estero

Attualità

Latte: andamento mercato italiano ed estero

ln Lombardia è scaduto l’accordo con Italatte che, stabilendo 40,7 centesimi al litro da gennaio a marzo 2012, era servito da punto di riferimento per le intese che sono state poi siglate successivamente. Diverse industrie si stanno muovendo con gli allevatori, facendo ventilare l’ipotesi di un abbassamento unilaterale delle quotazioni, magari partendo da 36 centesimi di acconto.
Sulla piazza italiana si sono registrate flessioni di prezzo sia per il Parmigiano Reggiano a 9,85 €/kg (-1%) sia per il Grana Padano a 7,70 €/kg (-3%). Anche il prezzo del burro è diminuito, passando da 1,90 euro/kg a 1,80 euro/kg (-5,3%). Invariate le altre quotazioni: Provolone a 5.125, Gorgonzola a 3.675 €/kg, Asiago a 4,775 €/kg, Mozzarella a 4,525 €/kg.
Per quanto riguarda il mercato internazionale, sui mercati europei si registrano prezzi al ribasso sia per il burro (-0,5% e quotato 3,225 €/kg in Germania; -0,7% e quotato 3,01 €/kg in Olanda; -5% in Polonia e quotato 2,9669 €/kg) sia per le polveri di latte (-1,5% sul mercato tedesco con quotazioni a 1,945 €/kg e -1,1% sul mercato olandese con quotazioni a 2,65 €/kg). Le variazioni che sono verificate sul mercato oceanico e statunitense sono legate invece alle fluttuazioni del mercato monetario.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche