Laura Bottacin dona il piano

Venezia

Laura Bottacin dona il piano

Bertin

Nei giorni scorsi la veneta Laura Bottacin, direttrice dell’Istituto della Pietà, ha deciso di donare uno degli oggetti maggiormente cari, ha voluto regalare al Comune il proprio pianoforte.
Questo strumento ha da sempre avuto un enorme valore affettivo, piu’che materiale, infatti sin da piccola si esercitava nell’esecuzione di brani legati al repertorio di musica classica.
Il pianoforte, oggetto d’inestimabile valore, poiche’ notevolmente antico, ha un piano verticale in palissandro con tasti in avorio e ebano risalente al 1880 circa ed è stato creato dalla «Bertin & Compagnie» di Parigi, si stabilira’ perennemente presso la Casa del Cinema a Palazzo Mocenigo.

Al termine della presentazione del libro di Roberto Calabretto “Lo schermo sonoro. La musica per film”, edizioni Marsilio c’e’ stato quest’imprevisto dono della veneta che ha reso positivamente colpiti i presenti ed i responsabili della Casa del Cinema.
Foto by historicalcollectibles.blogspot.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*