L’Australia…cerca lavoro COMMENTA  

L’Australia…cerca lavoro COMMENTA  

L’Australia cerca qualcuno, giovane, da 18 ai 30 anni per diventare guardiaparco australiano, fotografo trendy o custode della Grande barriera corallina.In palio c’è “il lavoro più bello del mondo”. Quattro anni fa se lo è aggiudicato il britannico Ben Southall diventando responsabile dell’isola tropicale di Hamilton, vicino la Grande barriera corallina: chiunque lo abbia minimamente invidiato oggi ha la sua chance. Il concorso si chiama “Best Job in the World”.

Nel 2009 Southall la spuntò su oltre 34mila persone che si erano proposte per diventare “guardiani” dell’isola da circa 200 Paesi di tutto il globo. Quest’anno – rivolto a ragazzi dai 18 ai 30 anni – il concorso si fa in sei per altrettante posizioni “aperte” in diverse regioni australiane. Ci si può candidare per diventare fotografo trendy a Melbourne, specialista del divertimento nel New South Wales, esploratore dell’Outback nel Northern Territory, guardiaparco nel Queensland, custode di Kangaroo Island nel South Australia e maestro del gusto nel Western Australia. I compiti sono quindi molto diversi e variano dal recensire eventi o ristoranti del momento al nuotare insieme ai delfini e controllare le spiagge, sempre aggiornando con video e foto un blog ad hoc per ogni lavoro.


Per ciascuna posizione l’ente del turismo australiano offre un contratto di sei mesi e un pacchetto di 100mila dollari australiani (circa 80mila euro, metà come vitto e alloggio e metà come stipendio). Candidarsi non è difficile, per lo meno il primo step: è sufficiente collegarsi al sito www.australia.com/bestjobs, inserire pochi dati personali e aspettare l’ok via mail per caricare la propria video-candidatura. 30 secondo di video di presentazione, da caricare entro fine aprile.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*