L’auto che si carica con lo smartphone COMMENTA  

L’auto che si carica con lo smartphone COMMENTA  

🙂 Ovviamente il titolo del nostro post è un gioco di parole che spiegheremo a breve. Innanzitutto, di che si tratta? E’ presto detto.

Parliamo della Nissan Leaf, l’elettrica dell’azienda giapponese che verrà introdotta quest’anno sul nostro mercato.

mettiamo da parte le caratteristiche tecniche che in quest’ambito non ci interessano. La cosa che ci interessa, e il motivo del titolo di quest’articolo, è che Nissan per la leaf mette a disposizione un’applicazione per smartphone, Nissan Carwings, con cui si possono svolgere alcune operazione sfiziose ma in molti casi anche utili.

Vediamole:

  •   Monitoraggio da remoto dello stato di carica della batteria e calcolo dell’autonomia di esercizio.
  • Avvio della carica (ovviamente se l’automobile è collegata ad una colonnina di ricarica).
  • Stima del tempo necessario per la ricarica.
  • Attivazione dell’impianto di climatizzazione, sia in versione manuale che temporizzata.

Nissan mette a disposizione anche un’applicazione per PC, ovviamente più completa, con cui gestire l’automobile da remoto.

Il tempo dell’automobile elettrica veramente commerciabile è ancora lontano ma il discorso si fa sempre più interessante!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*