Lavezzi? Sempre più incerto il suo futuro a Napoli - Notizie.it

Lavezzi? Sempre più incerto il suo futuro a Napoli

Calcio

Lavezzi? Sempre più incerto il suo futuro a Napoli

Dei tre tenori è l’unico con una clausola rescissoria e se arrivasse una società disposta a sborsare i 31 milioni di euro previsti il futuro di Lavezzi al Napoli non sarebbe più così certo. Parole del presidente Aurelio De Laurentiis che poi aggiunge che il Pocho solo a Napoli è un Dio, altrove non sarebbe la stessa cosa. Un indizio che insieme ad altri formano una prova. La prova che i tifosi azzurri possono cominciare a tremare.

Il Pocho, 27 anni il prossimo 3 maggio, è nel pieno della maturità calcistica e sa bene che un ingaggio da top player può strapparlo solo adesso. Al Pocho, sarebbe stato offerto dall’Inter un ingaggio tra i 4 e i 7 milioni all’anno.

Poi c’è il troppo calore dei tifosi napoletani. In una recente intervista a Sportweek, il Pocho si è lamentato di non poter uscire per una passeggiata e di sentirsi in trappola nella sua prigione dorata con vista sul mare.

A ciò bisogna aggiungere la rapina subita dalla sua compagna Ynina, che di professione fa la modella. Milano sarebbe la città ideale per la coppia (forse più per lei che per lui).

Nei due giorni di riposo concessi da Walter Mazzarri, l’argentino è volato a Milano per un tour di shopping insieme all’inseparabile Yanina. Il Pocho, sorridente e indisturbato, passeggia per le vie di Milano e va a mangiare da Giannino che non è proprio il ristorante più romantico della città.

Se il Napoli non dovesse centrare la qualificazione in Champions, la società avrà la scusa per cedere l’argentino. Con la scusa delle legittime aspirazioni inizierà un lungo tira e molla per esasperare l’opinione pubblica e far digerire la cessione.

Se a Milano arrivasse Bielsa, la compatibilità con il Pocho sarebbe altissima. Il suo 3-3-1-3 è perfetto per Lavezzi, che potrebbe occupare praticamente ogni ruolo in fase offensiva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche