Lavorare come avvocato in Anas: come candidarsi COMMENTA  

Lavorare come avvocato in Anas: come candidarsi COMMENTA  

Formazione per laureati in Giurisprudenza in ANAS. È stato indetto un concorso per titoli e colloquio al fine di selezionare possibili candidati per un futuri tirocini professionali presso la Direzione legale dell’ANAS.


Il tirocinio prevede un rimborso spese di 500 euro mensili e al termine del periodo di formazione, in caso di necessità, l’azienda potrà instaurare collaborazioni lavorative con i partecipanti.


Requisiti Richiesti
età massima 25 anni da compiere;
cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione europea;
laurea in giurisprudenza conseguita con votazione minima 105/110,
iscrizione all’Albo dei praticanti da non più di 6 mesi;
capacità informatiche, in particolare dei programma di videoscrittura;
non svolgere attività di lavoro subordinato pubblico e/o privato;
non avere cause pendenti o passate in giudicato con Anas.


Verrà stilata una graduatoria che terrà conto principalmente dei titoli e delle votazioni di laurea ed esami. In caso di parità di punteggio, si preferirà il candidato più giovane.

L'articolo prosegue subito dopo


Le domande di partecipazione dovranno essere inviate mediante apposito modulo del bando, reperibile sul sito di StradeAnas, all’indirizzo email anas@postacert.stradeanas.it

Per maggiori informazioni, scrivete invece a selezione.personale@stradeanas.it

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*