Lavorare nel trasporto aereo

Guide

Lavorare nel trasporto aereo

Se cercate un lavoro nel settore del trasporto aereo potrete trovare molte opportunità alcune che già conoscete e altre che rimangono dietro le scene. Se siete una persona socievole potete scegliere un lavoro nel settore del volo che richiede interazione costante con il cliente, anche le persone più timide possono lavorare in questo campo basta scegliere il lavoro giusto per le proprie capacità e personalità.

Ingegnere aeronautico
Secondo il Bureau of Labor Statistics l’ingegnere aeronautico è il 3° pilota a bordo dell’aeroplano dopo il comandante e il primo ufficiale o co-pilota. Questa figura non è presente su molti aerei e quasi mai su quelli di ultima generazione. Su un aereo l’ingegnere è responsabile di controllare l’attrezzatura elettronica della cabina e tenere traccia degli altri aeromobili presenti nella zona, a volte viene chiamato il 3° pilota secondo il sito della BLS.

Assistente di volo
L’assistente di volo ha lo scopo principale di assistere i passeggeri in caso di emergenza.

Le emergenze vanno dalle più frequenti, tipo le turbolenze, a quelle più gravi tipo l’atterraggio di emergenza senza ruote o una disfunzione meccanica dell’aeromobile. Quando non devono affrontare delle emergenze l’assistente di volo è responsabile delle relazioni coi clienti inclusa la fornitura di pasti e le dimostrazioni di sicurezza.

Meccanici
I meccanici lavorano dietro le quinte per assicurare la sicurezza dell’aereomobile durante il volo. I meccanici possono lavorare su diversi tipi di veivoli dagli elicotteri agli aerei più grandi. I meccanici spesso si specializzano su un tipo di aereomobile e la lo specializzazione può andare dal tipo di aereo (Boeing, Airbus) o dal tipo di motore utilizzato. I meccanici dipendono sempre da un ingegnere certifica per il tipo di aereo assistito.

Operatore bagagli (operatore unico aeroportuale – oua)
L’operatore bagagli è colui che porta i bagagli sotto l’aereo giusto, li carica prima della partenza e lo scarica all’arrivo.

Gli operatori sono organizzati da un responsabile che gli indicano come e dove L’operatore è anche formato per riconoscere eventuali pacchi sospetti o pericolosi che possono mettere a rischio la sicurezza del volo e dei passeggeri. trasferire eventuali bagagli in transito per i passeggeri che continuano il viaggio con un altro aereo.

Addetto al servizio clienti
L’addetto al servizio clienti assiste il cliente nel l’organizzare il suo viaggio. Il lavoro comincia dalla richiesta di un volo a telefono o alla biglietteria. L’addetto assiste anche il passeggero nello scegliere la rotta ed eventuali scali, organizza il trasporto e l’alloggio nel caso in cui il volo venisse cancellato e non ci sia un altro volo per quel giorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*