Lavoro, cassintegrati Rockwool occupano miniera

Sardegna

Lavoro, cassintegrati Rockwool occupano miniera

Seconda notte di protesta in miniera per i cassintegrati dell’ex Rockwool di Iglesias.

Otto lavoratori che da lunedi’ hanno deciso di rinchiudersi in una galleria della miniera Villamarina di Monteponi – a Iglesias – e da quel momento stanno trascorrendo i loro giorni nelle viscere della terra. Una protesta forte che e’ solo l’ultima iniziativa tra le tante intraprese dai lavoratori della fabbrica iglesiente.

Questa mattina c’è anche stato l’incontro, davanti al cancello che sbarra l’accesso alla galleria, con il presidente della Provincia di Carbonia Iglesias, Salvatore Cherchi, che ha annunciato il suo interessamento alle sorti dei lavoratori, che da tempo lottano per il proprio posto di lavoro. I cassintegrati, che hanno ricevuto solidarieta’ anche da alcuni sindaci, chiedono alle istituzioni di esser utilizzati nelle opere di bonifica ambientale, per non perdere del tutto il lavoro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*