Lavoro o famiglia? - Notizie.it
Lavoro o famiglia?
Guide

Lavoro o famiglia?

conciliazione-lavoro-famiglia-progetto-lafemme

Un dilemma che in genere è prettamente femminile più che maschile, e che si presenta quando si lavora, è la scelta da compiere tra la propria carriera professionale e la cura della famiglia.

Per quanto i ruoli in casa tra uomo e donna siano più equamente bilanciati piuttosto che in passato, è anche vero che la donna continua ad essere colei che maggiormente deve sobbarcarsi l’onere della crescita e dell’educazione dei figli. Nel momento in cui si mette al mondo un bambino, si deve essere consapevoli che la propria libertà personale verrà drasticamente ridotta.

Distribuirsi equamente tra lavoro e famiglia è possibile, ma solo se il primo non assorbe troppo tempo, cosa che accade di frequente invece quando si hanno incarichi di responsabilità. Quindi, in genere, è bene effettuare una scelta a priori, perchè qualcosa andrà sacrificato.

Un figlio ha bisogno di cure, affetto, e presenza assidua della figura materna: se non si è certe di poterglielo garantire, è meglio dedicarsi completamente al lavoro, senza distrazioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*