Lazio, è ancora caos: Reja c’è, ma per quanto? Ipotesi Zola COMMENTA  

Lazio, è ancora caos: Reja c’è, ma per quanto? Ipotesi Zola COMMENTA  

Continua la commedia dell’arte in casa Lazio arricchendosi di capitoli surreali ora dopo ora. Se infatti venerdì sera ci si era lasciati ad un passo dalla fumata bianca con De Canio come possibile, probabile successore del dimissionario Reja, la mattinata di sabato ha rimescolato nuovamente le carte. Il prossimo step è previsto per le 17.30 quando si terrà l’abituale conferenza stampa pre-partita in vista del posticipo contro la Fiorentina: ma il problema è che dalla società non è arrivata nessuna comunicazione ufficiale riguardo a chi parlerà: sembra però certo che davanti ai microfoni apparirà proprio Reja che si è presentato all’allenamento mattutino con il sorriso dei giorni migliori. “Tutto a posto” ha detto il tecnico goriziano. Dimissioni rientrate? No, ma “fino a quando la società non mi dà comunicazioni ufficiali io rimango al mio posto“. Ma come? Se uno si dimette, si dimette: quali comunicazioni bisogna aspettare? Il mistero si infittisce ma a questo punto tutto è possibile: dall’ennesima pace tra tecnico e presidente alla decisione di far chiudere l’esperienza laziale di Reja contro la Fiorentina. Di sicuro c’è che Lotito ha respinto al mittente la richiesta del tecnico di fare fuori Tare.


Tornando a De Canio, l’incontro avvenuto nella tarda serata di venerdì, al quale ha presenziato anche il manager dell’allenatore Alessandro Lucci (segnale di un accordo che sembrava imminente) non avrebbe convinto del tutto Lotito: l’ex tecnico del Lecce rimane comunque in stand by ma l’ultima idea del presidentissimo biancoceleste porta il nome di Gianfranco Zola.

L’ex allenatore del West Ham, attualmente commentatore per la Sky Sports inglese, sarebbe in viaggio da Londra a Roma per incontrare Lotito nel pomeriggio.

Tra una settimana c’è il derby: ma nel futuro della Lazio c’è nebbia fitta.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*