Lazio-Milan: le probabili formazioni COMMENTA  

Lazio-Milan: le probabili formazioni COMMENTA  

Terzo avversario “milanese” in dieci giorni per la Lazio che chiude un ciclo di ferro, in attesa di riaprirne un altro con il ritorno dell’Europa League, ospitando il Milan nella partita di cartello della seconda di ritorno, ultimo turno infrasettimanale della stagione. Dopo la tonificante prova offerta a Verona, che ha cancellato almeno in parte i dubbi emersi in avvio di 2012, quando una squadra fino a quel punto imbattibile fuori casa si era imbattuta nelle brutte prestazioni di Siena e Milano (Coppa Italia), l’undici di Reja proverà a sbarrare la strada ad un Milan che, al contrario, è ancora in attesa del salto di qualità in trasferta che permetta di cercare il sorpasso sulla Juventus.


Sorpasso che intanto potrebbe diventare realtà da subito grazie alla neve di Parma: ed anche se la Juve avrebbe una partita in meno, essere davanti alla ripresa della Champions potrebbe avere un importante risvolto psicologico per Allegri.

La partita arriva ventiquattr’ore dopo la chiusura del calciomercato che ha visto Milan e Lazio tra le protagoniste, seppur in parte entrambe mancate: perché i rossoneri alla fine hanno dovuto rinunciare a Tevez accontentandosi di preziose seconde scelte in tutti i reparti mentre i biancocelesti sono finiti dietro alla lavagna delle trattative.

Salutato Cissè l’attacco è un rebus visto che il sogno-Inzaghi è rimasto tale: come affrontare tre competizioni con i soli Rocchi e Klose oltre all’acciaccato, e mai amato, Kozak?

Per l’immediato comunque Reja, in attesa di disporre di Candreva (riserva di lusso di Hernanes) può contare finalmente sull’undici migliore eccetto i lungodegenti Brocchi, peraltro sostituito dal sempre più convincente Gonzalez, e Mauri, quello che potrebbe anche bastare per ritrovare la vittoria interna arrivata solo una volta nelle ultime tre apparizioni all’Olimpico e per provare a mettere in difficoltà un Milan in attesa di scoprire se è davvero Ibra-dipendente.

L'articolo prosegue subito dopo

La sterminata serie di assenze non ha ridotto del tutto la possibilità di operare il turn over da parte di Allegri che recupera Thiago Silva e sembra deciso a rilanciare Zambrotta a sinistra. Turno di riposo per Van Bommel, Ambrosini in regia. Davanti dubbio El Shaarawy-Robinho. Probabili formazioni. Lazio: Marchetti; Konko, Dias, Biava, Radu; A. Gonzalez, Ledesma, Lulic; Hernanes; Klose, Rocchi. Milan: Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Mesbah; Emanuelson, Ambrosini, Nocerino; Seedorf; Ibrahimovic, Robinho.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*