Lazio-Udinese: le probabili formazioni COMMENTA  

Lazio-Udinese: le probabili formazioni COMMENTA  

Sette mesi dopo Zarate non c’è più, e poi si gioca all’Olimpico. Ma, purtroppo per la Lazio, a non essere cambiato è un altro non esattamente trascurabile particolare: l’Udinese continua a guardare i biancocelesti dall’alto in basso in classifica. Come in quell’8 maggio, quando l’errore dal dischetto di Maurito regalò un pezzo di preliminare ai friulani, anche questa volta Reja è all’inseguimento della squadra della sua terra. Diverso è però il contesto: se allora c’era spazio solo per una delle due nel gotha del calcio italiano domenica si confronteranno due realtà solide e con ottime prospettive, pronte a stabilirsi per tutta la stagione tra le primissime approfittando magari delle assenze di altre grandi (Inter, Roma). Lazio-Udinese quindi vale molto più dei tre punti in palio: per i bianconeri, tornati al comando della classifica seppur in coabitazione e pronti al doppio fondamentale confronto visto che mercoledì al Friuli arriverà la Juventus, ma pure per la Lazio che rispetto alla scorsa stagione ha stravolto e rinforzato l’attacco ma ha soprattutto acquisito la giusta fiducia nei propri mezzi.


Ma per l’occasione Reja pensa ad una clamorosa novità tattica con il ritorno della difesa a tre vista nella prima mezza stagione (quella che valse la salvezza) per arginare l’Udinese sulle fasce.

Solo pretattica? Possibile perché sarebbe pericoloso stravolgere meccanismi di gioco ben oliati, ma l’azzardo sembra possibile. Su chi peseranno di più le scorie dell’Europa League, in cui entrambe hanno dovuto sudarsi la qualificazione peraltro con non pochi rincalzi? La logica direbbe sull’Udinese, che ha giocato un giorno dopo e che è apparsa lievemente affaticata nelle ultime partite.

I bianconeri inoltre lontano da casa, dove hanno sempre vinto in campionato, non hanno saputo quasi mai esprimersi al meglio, paradossale per una squadra votata al contropiede, ma la Lazio ha l’handicap degli infortuni: Dias non è ancora pronto, l’assenza di Marchetti è pesantissima ed in mezzo giocheranno gli stessi di mercoledì.

L'articolo prosegue subito dopo

Un motivo in più per Reja per temere la bestia nera Udinese. Probabili formazioni. Lazio: Bizzarri; Stankevicius, Dias, Radu; Konko, A. Gonzalez, Ledesma, Lulic; Hernanes; Klose, Rocchi. Udinese: Handanovic; Benatia, Danilo, Ferronetti; Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero; Floro Flores, Di Natale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*