Le 4 ragioni per cui le donne dovrebbero rinunciare alla caffeina

Guide

Le 4 ragioni per cui le donne dovrebbero rinunciare alla caffeina

di Janoa Taylor

Da “caffeina-dipendente” che ha drasticamente ridotto il suo consumo, so quanta dipendenza possa dare la caffeina. E dopo aver subito alcuni spiacevoli effetti collaterali, ho fatto una piccola ricerca ed ho trovato ragioni sufficienti per rinunciarvi.

Quel piccolo sprazzo di energia può portarvi via anni. O peggio, alla lunga può rendervi ancora più stanchi.

La caffeina “incasina” i vostri ormoni

La caffeina fa un gran bel lavoro nello stimolare alcuni ormoni. Uno in particolare, il cortisolo, è un ormone dello stress che normalmente aumenta gli effetti della sindrome pre-mestruale. Per esperienza personale so che questa non è qualcosa da incasinare. Chi vuole essere lunatica, stanca e stressata? Io no di sicuro e ho notato che se bevo troppo caffè prima del mio ciclo mestruale, i crampi peggiorano e sono accompagnati da una estrema lunaticità. È provato che persino un caffè molto lungo contiene troppa caffeina da smaltire, anche bevendo tantissima acqua.

Rughe

La maggior parte delle persone sanno che l’acqua è necessaria per idratare il corpo e la pelle, ma seppure bevi i tuoi sei bicchieri, il tuo caffè quotidiano può annullare i loro benefici.

Il caffè disidrata e se non aumenti il consumo di acqua, sarai molto più soggetta ad avere rughe. Essere ben idratata migliora l’elasticità della pelle e riduce le rughe. I giorni in cui bevo troppo caffè e rallento con l’acqua, sento la pelle attorno agli occhi rinsecchirsi e raggrinzirsi. Quando mi guardo allo specchio mi prende l’orrore quando vedo le borse e le rughette più del solito.

Pressione Sanguigna

La pressione alta è comune in entrambi i lati della mia famiglia, ma non ho mai pensato fosse un problema considerando che la mia era sempre stata perfetta. Tutto questo è cambiato dopo aver avuto la pressione alta in gravidanza. “Vedevo le stelle” ed avevo mal di testa terribili. Dopo la nascita di mia figlia nulla è cambiato, perciò ora combatto con la pressione sanguigna alta.

Ho notato che i sintomi peggiorano dopo aver bevuto qualche caffè e che persino il cuore accelera. Dopo aver fatto alcune ricerche ho scoperto che il caffè mette sotto sforzo il cuore aumentando gli ormoni dello stress, che portano ad un aumento della pressione sanguigna.

Ansia

Il caffè è famoso per far venire “i tremori”, ma per me è andato ben oltre questo quando mi ha aumentato l’ansia.

Se bevo troppi caffè o una tazza di quello forte, mi sento come se non riuscissi a calmarmi. Mi muovo troppo velocemente e mi preoccupo per ogni cosa. Mi fa sentire costantemente ansiosa e se cerco di calmarmi un po’ riposando, mi aumenta il battito cardiaco e il petto mi fa male. È veramente terribile e questa è la ragione principale che mi ha permesso di mettere fine alla mia dipendenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*