Le 5 città più smart del mondo: la classifica

Tecnologia

Le 5 città più smart del mondo: la classifica

Il futuro delle città è il modello smart city, la città intelligente, che in diversi casi è già realtà poiché molte città, anche metropoli di grandi dimensioni, si stanno rinnovando, utilizzando le tecnologie per renderle più vivibili.

Il futuro delle città è il modello smart city, la città intelligente, che in diversi casi è già realtà poiché molte metropoli di grandi dimensioni si stanno rinnovando utilizzando le tecnologie avanzate per renderle più vivibili e offrire, al tempo stesso, sempre maggiori attrazioni e opportunità.

La città smart punta al miglior uso possibile degli spazi, delle vie di comunicazione, dei collegamenti internet, wi-fi e satellite, permettendo di creare un ambiente urbano più ordinato, più pulito, più sano e risparmiando notevoli risorse senza rinunciare alla modernità.

Per trovare le città divenute esempi di smart city, occorre, almeno per quanto riguarda l’Europa, cercare nei Paesi del Nord, qui incontriamo città che in modo ordinato, ecologico e pulito hanno utilizzato la tecnologia per rendere migliore la vita degli abitanti, ma senza troppe sorprese troviamo anche città del meridione d’Europa, come Barcellona. Le città smart sono quelle che hanno organizzato sistemi per il recupero energetico dai rifiuti, quelle che progettano i servizi di trasporto pubblico a minor impatto ambientale e che promuovono sistemi di trasporto privato collettivo come il car sharing o il noleggio di auto elettriche, che tutelano il verde pubblico proteggendo le specie vegetali autoctone, che utilizzano la tecnologia per ridurre i problemi del traffico cittadino.

Città smart: classifica

Non è detto che una grande metropoli non possa essere una città smart, oppure che non lo possa essere una città asiatica in forte espansione industriale.

Proviamo a stilare una classifica delle città più smart del mondo e scopriamo le sorprese che ci sono.

1. Singapore, la città che da solo costituisce uno Stato, è una metropoli immensa che ha realizzato il più completo sistema informatico per monitorizzare ogni aspetto della vita della città e dei suoi abitanti, produzione di rifiuti, consumi per l’illuminazione pubblica, utilizzo dei parcheggi, accesso alla sanità. Attraverso il Virtual Singapore immagazzina ed elabora tutti i dati raccolti in modo da poter adottare le migliori decisioni circa la gestione della città.

2. Barcellona, è una smart city a livello mondiale, ha saputo avviare un rinnovamento intelligente del modo di muoversi dei suoi cittadini, creando un sistema integrato, efficiente ed esteso di bikesharing, puntando su mezzi ibridi per il trasporto pubblico e monitorando in modo efficiente i flussi del traffico.

3. Londra, capitale de Regno Unito, sta attuando il London Infrastructure Plan 2050 tramite il quale intende intervenire per migliorare l’efficienza energetiche e idrica, migliorare l’edilizia soprattutto quella scolastica, ampliamento delle aree verdi e la riduzione delle emissioni di carbonio con il termine al 2050 per la loro riduzione dell’80%.

4.

San Francisco, metropoli americana della West Coast, di cui abbiamo un’immagine, quella dei tram, i Cable Cars, che salgono le salite delle sue colline, ma oggi San Francisco punta su di un trasporto pubblico intelligente con possibilità di pagare il biglietto con lo smartphone oppure contactless, inoltre ha creato un sistema integrato basato su reti wireless per la gestione intelligente dell’illuminazione pubblica.

5. Infine Oslo, la capitale della Norvegia punta sulle politiche di contenimento e riduzione delle emissioni di CO2, soprattutto attraverso la limitazione progressiva all’uso delle auto nel centro della città fino al divieto totale e alla predominanza di bike sharing e car sharing, l’illuminazione è sempre più intelligente e senza sprechi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

video ASMR
Web

Cosa sono i video ASMR

25 settembre 2017 di Notizie

Sempre più popolari in rete, i video ASMR promettono di far acquisire serenità senza sforzo e grazie solo al loro metodo detto “orgasmo del cervello”. Cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta e cosa ne pensa la scienza.