Le armi chimiche della Siria: il gancio per sferrare l'attacco ad Assad - Notizie.it

Le armi chimiche della Siria: il gancio per sferrare l’attacco ad Assad

Esteri

Le armi chimiche della Siria: il gancio per sferrare l’attacco ad Assad

La Siria starebbe spostando dai suoi attuali depositi, le armi chimiche di cui dispone. L’indiscrezione è rivelata dal Wall Street Journal. C’è chi teme che queste armi possano essere utilizzate contro la popolazione civile. Storie già sentite, vedi l’ultima guerra in Iraq ma, non per questo inverosimile. Il governo siriano si è affrettato a smentire quanto scritto dal WSJ, bollando la notizia come infondata. Il giornale americano riferisce che la Siria disponga del più grande quantitativo di armi chimiche di tutto il Medio Oriente e sottolinea come la Siria non abbia firmato la convenzione del 1992 che rende illegale la produzione, la conservazione e l’uso di armi di questo tipo. Sebbene non sia assolutamente da escludere che Bashar al-Assad possa usare i gas contro il suo popolo è altrettanto vero che la notizia rilanciata dal WSJ possa essere un “gancio” perfetto per lanciare un’offensiva al regime siriano. Offensiva che fino ad ora non c’è stata a causa dei veti di Russia e Cina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche