Le case più strane in Italia

Guide

Le case più strane in Italia

Le strane e misteriose case della città di Alberobello si chiamano trulli e sono veramente uniche nel loro genere. Queste case, ovvero i trulli, sono uno straordinario esempio dell’architettura popolare italiana. I trulli sono sparsi su tutto il territorio della Puglia, ma la maggior parte di queste abitazioni sorgono nella Valle d’Itria. Ma chi ha avuto la strana idea di costruire questo tipo di abitazioni? Sulla storia e origine del trullo ci sono diverse teorie e una di queste ci porta in Turchia, dove c’è un piccolo paese chiamato Harran e dove la gente vive solo nei trulli. Mille anni fa il villaggio turco di Harran fu ricostruito e la data di ricostruzione corrisponde alla conquista bizantina della Puglia. Al quel tempo alcune comunità ebraiche ed orientali arrivarono nella zona che si trova tra le città di Bari e Taranto e vi si stabilirono.


Non è da escludere che con l’arrivo di questi popoli arrivò in Puglia anche l’arte di costruire il trullo, che oltre ad essere un particolare oggetto architettonico avrebbe così anche origini bibliche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...