Le colonne sonore di 4 grandi film tratti dai fumetti

Guide

Le colonne sonore di 4 grandi film tratti dai fumetti

Gli eroi dei fumetti sono arrivati nel grande schermo da tempo. Considerato il grande interesse mondiale e l’adrenalina che trasmettono è importante che anche le colonne sonore siano all’altezza delle aspettative. Esse raccontano in suoni, parole e musica le scene più salienti e i momenti indimenticabili vissuti dai nostri eroi.

“The Amazing Spider-Man”

James Horner, premio Oscar per la colonna sonora di Titanic, ha creato la musica per la nuova serie diretta da Marc Webb. Sono inclusi suoni energici, spesso accompagnati da strumenti elettrici, che descrivono il corso dell’adolescenza di Peter Parker.

“Batman”

Nel 1989 il maestro Tim Burton sceglie Danny Elfman il quale divise la colonna sonora in due album. Batman infatti fu uno dei primi film ad aver lanciato due diverse colonne sonore. Una di esse contiene le canzoni scritte da Prince mentre l’altra contiene le composizioni di Elfman. Il tema è ovviamente dark come Gotham City e contiene suoni elettrici e funky come in “Batdance” di Prince.

“Iron Man 2”

Considerando il soggetto del fumetto, Iron Man sembra una delle storie più realistiche, e per questo motivo a colonna sonora del secondo capitolo è stata interamente curata dagli AC/DC, sotto pressione per l’amore metallico di Tony Stark. Il concetto è semplice: non sono come gli altri, non ho un mantello e… non mi piacciono le regole.

“Thor”

Patrick Doyle ha interamente curato la colonna sonora di Thor. I suoni accompagnano le divinità nordiche di Asgard, le percussioni nella battaglia e i rapporti del protagonista con il padre, il fratello e l’amata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...