Le coppie che si abbracciano nel sonno sono più felici COMMENTA  

Le coppie che si abbracciano nel sonno sono più felici COMMENTA  

dormire-abbracciati

Il 94% di chi mantiene un contatto fisico durante il sonno con il proprio partner vive un rapporto di coppia più soddisfacente rispetto invece a chi non è abituato a farlo, la cui soddisfazione si assesta sul 68%. Addormentarsi tenendosi per mano oppure con i piedi incrociati o del tutto abbracciati è quanto basta per avere un rapporto amoroso più soddisfacente e una maggiore armonia di coppia. E’ quanto emerge da un interessante studio compiuto su oltre mille persone dai ricercatori dell’Università inglese di Hertfordshire, presentato all’International Science Festival di Edimburgo.


Gli autori della ricerca sono convinti che, per trarre indicazioni sulla personalità dei componenti della coppia e sulle loro eventuali problematiche, è indispensabile informarsi sul modo di dormire.

E’ importante, infatti, considerare il sonno come una forma di relazione e non come un intervallo di coscienza in cui il corpo e la psiche sono slegati tra loro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*